domenica 18 dicembre 2016

CORSI MATHUP 2016/2017

MathUp sono  corsi di formazione e aggiornamento online riservati agli insegnanti di matematica di ogni ordine di scuola e, come tale, ufficialmente riconosciuto e accreditato presso il MIUR.
MathUp è organizzato dall’associazione mateinitaly costituita da docenti universitari delle Università di Milano, di Bologna, di Padova, di Cagliari, di Camerino già impegnati, con un’esperienza ventennale, nel Centro matematita dell’Università degli Studi di Milano e nel Centro PRISTEM dell’Università Bocconi.

Su richiesta di molti docenti, alle prese con i problemi di inizio anno scolastico, le iscrizioni ai corsi MathUp 2016/2017 sono state prorogata al 9 gennaio 2017.

Tutte le informazioni dettagliate relative ai corsi e alle modalità di iscrizione sono reperibili sul sito www.mateinitaly.it/mathup/

GlasSharing

Assovetro e Co.Re.Ve presentano “GlasSharing”, la nuova edizione del Concorso per le Scuole dedicato al Vetro.
Visitando il sito www.glassharing.it è possibile trovare
  • il Regolamento, con tutte le indicazioni e le tempistiche per partecipare,
  • Schede didattiche sui temi “Sicurezza alimentare e salute”, “Il vetro e i 5 sensi” e “Ambiente, raccolta e riciclo”, oltre a tanti altri materiali informativi sul Vetro, che potrà comodamente scaricare  e utilizzare in classe.

MOVIE DAYS 2017


Riparte dai primi mesi del 2017 la nuova edizione del Movie Days.
Ulteriori informazioni sono reperibili al seguente link.

Concorso letterario nazionale

L’Accademia degli Ocuri di Torrita di Siena indice un Concorso letterario nazionale per ragazzi a.s. 2016-2017, rivolto agli alunni della classe V di scuola primaria e a tutti gli allievi della scuola secondaria di 1° grado.

Bando e regolamento

mercoledì 30 novembre 2016

Redooc

Tra gli strumenti più innovativi per affrontare quella che molti considerano la materia impossibile per eccellenza, la matematica, c'è Redooc.
Questa piattaforma per l'apprendimento della materie STEM (scienze, tecnologia, ingegneria e matematica) è tra gli strumenti più interessanti nell'ambito delle nuova didattica digitale promossa dal PNSD.
E’ un sito (utilizzabile da PC, smartphone e tablet) che utilizza il linguaggio dei ragazzi per spiegare la matematica, attraverso video lezioni e esercizi interattivi tutti spiegati e presentati come un gioco online a livelli con tanto di punteggio. Gli studenti hanno un profilo, monitorabile per verificare le attività, i progressi e le debolezze di ciascuno.
Redooc è dedicato, oltre che agli insegnanti, anche a tutti i genitori che vogliono aiutare i figli e che vogliono smettere di trasmettere ansie e antipatie inutili verso questa bellissima materia: la matematica è una forma di logica, utile nel lavoro ma anche nella vita quotidiana.
Per questo quando si accede al sito è possibile attivare un doppio profilo utente: quello Genitore e quello Figlio. Il primo serve per far accedere ai contenuti gli utenti minori di 13 anni, che devono essere registrati da un genitore. Il secondo mostra in dettaglio tutte le attività svolte da ciascun figlio con i risultati, il punteggio raggiunto, i passaggi di status.

mercoledì 23 novembre 2016

Settimana del PNSD

Il nostro Istituto partecipa alla "Settimana del PNSD" dal 25 al 30 novembre 2016 con le seguenti modalità e attività:

  1. DISCUSSIONE E COSTRUZIONE
·         Caffè Digitale: Avvio al coding”
formazione docenti e scambio di esperienze con la partecipazione di un esperto. 
·         Il nostro PNSD:
storitelling delle modalità che la scuola propone per il recepimento delle azioni del PNSD nel Piano triennale dell’offerta formativa. 

  1. A GARA DI PNSD
·         Coding: gara di attività laboratori ali in diverse classi di scuola primaria per conoscere e capire il linguaggio della programmazione in coerenza con l’Ora del codice.

·         Flash (Mob) PNSD: in diverse classi della scuola si svolgono contemporaneamente le stesse identiche attività di slogan e poesia, per promuovere il PNSD.

domenica 13 novembre 2016

Avvio al coding

Il giorno 28 novembre 2016, alle ore 15.30 presso il plesso di Scuola primaria di Ponte Barizzo, prende avvio la formazione dei docenti dell’istituto interessati all’uso del coding, utile all’Introduzione al pensiero computazionale, nella didattica compreso in quella del sostegno e contro la dispersione scolastica, come previsto dal nostro Istituto nell’ambito de “La settimana del PNSD” .